Come aiutarci

Chiunque sia interessato a sostenere il nostro progetto può devolvere il 5×1000 dell´IRPEF annuale, oppure effettuare un bonifico bancario sul conto corrente sottocitato e riceverà relativa ricevuta di versamento.
Grazie!

PER DEVOLVERE IL 5X1000 DELL´IRPEF
Apporre il codice fiscale di Riders4Riders 90029430395 nell´apposito spazio dedicato alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (onlus)
nel modello fiscale utilizzato per la dichiarazione dei redditi annuale.

PER FARE UNA DONAZIONE TRAMITE CARTA DI CREDITO (PAYPAL)
Puoi fare una donazione tramite carta di credito attraverso il circuito sicuro PayPal cliccando sul pulsante sottostante. Sulla pagina successiva potrai inserire l’importo della donazione e scegliere se effettuare in automatico la donazione ogni mese.

PER FARE UNA DONAZIONE TRAMITE BONIFICO BANCARIO
Beneficiario: Riders 4 Riders ONLUS
Causale: Erogazione liberale
Banca : Banca Credito Cooperativo Ravennate & Imolese
Numero conto bancario: 000000181919
IBAN: IT 79 Z 08542 23700 000000181919
Codice BIC: ICRAITMMF20

Benefici fiscali derivanti dalle donazioni
Ti ricordiamo che la tua generosità viene riconosciuta dallo Stato, attraverso due modalità:
D.lgs. 460/97, che all’art. 13 prevede una serie di agevolazioni fiscali ai fini delle imposte dirette per i sostenitori di Onlus, così strutturate:
– Erogazioni liberali effettuate da persone fisiche ed enti non commerciali: le erogazioni liberali in denaro, fino a € 2.065,83, effettuate dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali a favore di Onlus sono detraibili dall’imposta lorda nella misura del 19%;
– Erogazioni liberali effettuate da imprese:
Sono deducibili dal reddito d’impresa le erogazioni liberali effettuate a favore delle Onlus per un importo non superiore a € 2.065,83 o al 2% del reddito d’impresa (i due limiti valgono alternativamente, viene lasciata all’ente la possibilità di scegliere la soluzione ad esso più conveniente);
D.l. n. 35/2005
L’agevolazione, nota come “+ dai – versi” permette di portare in deduzione dal reddito complessivo del soggetto erogatore le erogazioni liberali, in denaro o in natura, in favore di Onlus, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nel limite di € 70.000 annui.
Questo ultimo tipo di agevolazione è alternativo al primo, e viene lasciata al soggetto erogatore la possibilità di scegliere il regime a lui più conveniente.